Terremoto con epicentro Andria confermato da INGV

Stamane gli andriesi hanno avvertito distintamente una scossa di terremoto. Il sisma si è manifestato poco prima delle ore 9,00 di oggi 8 gennaio 2020 nel territorio della città federiciana. Stando a quanto riferito dagli esperti, il terremoto ha avuto origine proprio all’interno del suolo della nostra città:

così come riportato dalla scheda resa pubblica dal sito web dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, infatti, il terremoto – un 2.7 – l’origine del terremoto è stata registrata proprio ad Andria. Non si registrano danni a cose o a persone ma il sisma ha scosso la popolazione locale, impaurita da quanto accaduto. Per precauzione le scuole sono state fatte evacuare e, dopo essersi assicurati che non c’era nessun pericolo, gli studenti sono stati mandati alle proprie case.  Qui sotto il link alla scheda diffusa dall’INGV:

LA SCHEDA SUL SITO WEB http://terremoti.ingv.it/

Ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile inviare segnalazioni, immagini per la pubblicazione, mentre, per seguire tutte le news in tempo reale, vi consigliamo di cliccare “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/VideoAndriaWebtv oppure iscriversi a, gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui o in alternativa scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).