Torna l’allerta maltempo in Puglia: tre giorni di pioggia e calo termico per il resto della settimana con rischio idrogeologico – video previsioni

Fine della “ottobrata/novembrata”, si torna al maltempo: lo conferma, oltre che le agenzie meteorologiche, anche la sezione regionale della Protezione Civile:

Come riportato anche in in un bollettino di aggiornamento, per le prossime ore, per tutte le province della regione Puglia è confermata una situazione di criticità climatica con allerta gialla per potenziale rischio idrogeologico. Dalla mattinata di venerdì 4 novembre sino a domenica, infatti, sono previste piogge e temporali con riduzione delle temperature. Il tutto, mentre sono persino attesi i primi fiocchi neve in alcune zone del Nord Italia. “Colpa” del ciclone in arrivo dall’Europa settentrionale che investirà a breve praticamente l’intera penisola, causando, oltre che precipitazioni sparse, anche un considerevole calo termico. Si tratterà dunque della prima vera perturbazione autunnale del 2022. Secondo le previsioni, il sole tornerà soltanto dalla mattinata di lunedì quando le temperature torneranno a rialzarsi leggermente. Scopo dell’allertamento del bollettino di criticità diramato dalla Protezione Civile regionale, lo ricordiamo, è quello di informare la popolazione, gli Enti e le Strutture operative che compongono il Sistema di Protezione Civile Regionale, sulle potenziali situazioni di rischio o di dissesto che possono verificarsi nel proprio territorio. Nel caso il Centro Funzionale Decentrato emetta un bollettino di criticità almeno gialla, la Protezione Civile regionale emette un Messaggio di allerta in cui vengono indicati il livello di allerta dichiarato e la fase operativa attivata dalla struttura di Protezione Civile regionale. Di conseguenza ogni componente del Sistema Regionale di Protezione Civile è tenuto a dichiarare la fase operativa assunta, sulla base della propria capacità di risposta all’evento previsto, e ad attivare le principali azioni di protezione civile, così come definito nei Piani di emergenza. A tal proposito, riportiamo qui sotto i link ad alcuni video-approfondimenti diffusi sul web:

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/andriabarlettatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando “mi piace” su >Facebook.com/VideoAndriaWebtv< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<.  Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

#andria #andriesi #casteldelmonte #puglia #altamurgia #murgia #diretta #facebook #twitter #youtube #live #magazine #blog #andrianews #andrianotizie #bat #barletta #trani #barlettanadriatrani #network #cultura #cronaca #politica #minervino #corato #google #googlemaps #meteo #email #web #andriaweb #comunediandria #amministrazione #aggiornamenti #viabilità #denuncia #lavoro #residenti #quartiere #sanvalentino #piazzacatuma #oliodiandria – Andria notizie in diretta live in tempo reale dalla città. Una #città #Viva con #eventi #associazioni #sport #movida #giovani #ricca di #emozioni

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.