Torna l’ora solare: domenica 29 ottobre lancette indietro di 60 minuti

Torna l’ora solare: le lancette dell’orologio verranno messe indietro di un’ora tra il 28 e il 29 Ottobre. Alle 3 della domenica mattina si passerà automaticamente alle 2. Per una notte dormiremo tutti un’ora in più. L’ora solare resterà in vigore sino al 25 marzo 2018 quando si tornerà all’ora legale.

L’ora solare è legata a motivi di risparmio energetico, fornendo un’ora di luce in più al giorno per sette mesi e posticipando l’accensione della luce artificiale.

L’ora legale serve per “guadagnare” luce diurna e in Italia fu introdotta nel 1916, con il decreto legislativo 631: poi fu abolita e ripristinata diverse volte e adottata definitivamente con una legge del 1965, applicata a partire dall’anno seguente. Nei primi anni Ottanta si decise di estenderne la durata, portandola da 4 a 6 mesi. Nel 1996 è stato introdotto un ulteriore prolungamento di un mese, concordato da tutti i paesi dell’Unione Europea e dalla Svizzera: il ritorno all’ora solare è stato quindi ritardato all’ultima domenica di ottobre.