Traffico ad Andria non vale solo per Via Bisceglie. Guardate questo VIDEO girato da un cittadino

Il traffico ad Andria non vale solo per Via Bisceglie. Il considerevole numero di automobili e di mezzi pesanti che si concentrano lungo le arterie cittadine è notevole e ci fa rendere conto come i disagi riscontrati negli ultimi tempi per la chiusura temporanea al traffico veicolare in Via Bisceglie (dovuta ad importanti lavori che miglioreranno la condotta pluviale della città) rappresentino soltanto uno dei problemi legati a questa tematica.

Il vero disagio è infatti collegato all’eccessivo utilizzo dei mezzi unito alle modifiche della viabilità partite dal 2011, quando l’amministrazione fu costretta a chiudere molte strade al traffico a causa di notevoli cedimenti stradali dovuto alla noncuranza delle  sulla manutenzione delle condotte sotterranee (ma le amministrazioni precedenti cosa avevano fatto?). Non tutti i mali vengono per nuocere: all’epoca nacquero lentamente le grandi aree pedonali di Via Regina Margherita e Corso Cavour. Il problema resta per chi guida l’auto.

Il risultato è quindi una città con evidenti problemi legati al traffico dei veicoli e rallentamenti. Ai cittadini consigliamo quindi nuovamente di utilizzare l’auto solo in caso di estrema necessità. Per tutto il resto ci sono le biciclette, i mezzi pubblici o se volete i vostri piedi.

La presenza di un notevole traffico è stata documentata da un cittadino andriese anche presso in Via Ospedaletto, proseguendo poi sino al passaggio a livello e al termine di Via Giovane Italia, nei pressi dell’incrocio semaforico (a tal proposito ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui). Il risultato è questo: