Trani: si dimette l’assessore Grazia Distaso e Bottaro annuncia: “ridistribuzione delle deleghe”

di-stasoQuesta mattina Grazia Distaso ha protocollato la lettera di dimissioni dall’incarico assessorile (deleghe a cultura e pubblica istruzione).

Le molteplici attività legate alla sua professione di docente presso l’Università di Bari e alcune nuove responsabilità sopravvenute, a cui per dovere d’ufficio non poteva sottrarsi, hanno imposto alla Distaso di rinunciare alla prosecuzione dell’incarico amministrativo a servizio della città. La decisione era stata ampiamente anticipata al sindaco Amedeo Bottaro nei giorni scorsi.

“Ringrazio la Distaso per l’impegno fattivo profuso in questi mesi.  Tante sono state le iniziative sviluppate a cui ha saputo dare un prezioso contributo. A lei va il più sentito ringraziamento per il lavoro svolto egregiamente e per la dedizione dimostrata nei confronti del ruolo assessorile”.

In virtù delle dimissioni della Distaso. il sindaco ha preannunciato per i prossimi giorni una ridistribuzione delle deleghe assessorili, attività alla quale sta già lavorando.

Segui tutti gli aggiornamenti, clicca “MI PIACE” sulla Pagina di Video Barletta – Andria – Trani: