Tumori ad Andria ed altre malattie: cittadini tornano a riunirsi “per il bene della città. Sceglieremo tutti insieme le iniziative da intraprendere”

In seguito agli incontri informativi desideriamo avviare la  fase operativa per una città più sana e per la campagna di prevenzione dei tumori e delle altre patologie correlate agli inquinanti ambientali e ad uno stile di vita non corretto. In tutte le riunioni ci è stata manifestata la volontà di collaborare in ogni modo. Ebbene, ci siamo” – comincia il comunicato diffuso oggi dall’associazione Onda d’Urto – Uniti contro il cancro ONLUS.

“Oggi ci rivolgiamo a tutte le associazioni, culturali, sportive, religiose, ambientali e ai gruppi parrocchiali incontrati  affinché deleghino due o tre componenti in rappresentanza per ogni associazione o gruppo parrocchiale al tavolo di concertazione che si terrà Lunedì 11 marzo alle ore 19,30 presso la “sala don Bosco” dell’oratorio salesiano sito in corso Cavour. Dobbiamo decidere insieme quali iniziative realizzare per il bene della popolazione, sopratutto quella infantile e giovanile.  E’ ora di muoversi. Qui, adesso”.