Un Natale spettrale ad Andria: i cittadini hanno rispettato le regole

Ieri sera, via Regina Margherita e tutte le altre strade e piazza del centro cittadino di Andria si sono presentate così:

Sostanzialmente deserte, prive di ogni tipo di assembramento e di eventi pubblici. Un Natale differente, spettrale, sembra essere la cartolina perfetta di un anno da dimenticare. Sembra l’interpretazione diretta della parole del Sindaco quando, nel suo discorso, ha parlato di un Natale delle origini, ricco di sobrietà, semplicità ed essenzialità. Un silenzio che ricorda quello già registrato nei giorni scorsi a causa dei numerosi lutti che hanno caratterizzato questo periodo di emergenza sanitaria. I cittadini, dunque, hanno rispettato le regole:

Le hanno rispettate i religiosi, gli imprenditori, i dipendenti e tutti coloro che avrebbero voluto fare di più ma che hanno preferito rispettare le regole del Dpcm. L’auspicio è che anche la politica possa rinnoversi e garantire a tutti il prosieguo di interventi celeri ed efficaci, a tutela di tutti i settori. Siamo certi che dal prossimo anno Andria potrà recuperare tutto ciò che è mancato in questo periodo. Certo, la mancanza di chi non c’è più non potrà mai essere colmata, ma la speranza è che si possa ripartire, anche dai ricordi e imparando dagli errori. Buone feste a tutti, nonostante tutto.

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).