Un pescatore tranese rischia la vita per liberare un delfino incastrato tra gli scogli

Questa mattina a Trani, nel tratto di costa sul lungomare Chiarelli, un pescatore si è tuffato nelle acque gelide del mare nel tentativo di salvare un delfino che si era spiaggiato ed era finito tra gli scogli.

Purtroppo il delfino è morto, come accertato dal personale della capitaneria di porto, arrivata sul posto dopo la chiamata dello stesso pescatore.

Il pescatore ha rischiato un principio di assideramento, viste le basse temperature e il vento gelido, ma comunque è fuori pericolo.

Segui tutti gli aggiornamenti, clicca “MI PIACE” sulla Pagina di Video Barletta – Andria – Trani: