Urbanistica, Sinisi: “Centrodestra mistifica, altra cantonata”

Un’altra cantonata del centrodestra andriese sull’urbanistica. A dichiararlo è il vice-sindaco di Andria, Vincenzo Sinisi, a proposito della polemica dei gruppi consiliari del centrodestra, dopo la richiesta di precisazioni della Regione sulla delibera relativa agli adempimenti del P.U.T.T.. “Quelle richieste dalla Regione – ha detto Sinisi – sono precisazioni, vista la complessità della materia, e non pongono assolutamente in discussione l’operato dell’amministrazione e l’efficacia degli atti”.

Il vice-sindaco ha spiegato che la Regione ha chiesto chiarimenti sulla data di presentazione o di adozione degli Strumenti Urbanistici Esecutivi inclusi nei cosiddetti territori costruiti, i motivi di inclusione dei piani di recupero, la diversa conformazione della Lama di Tuono, la motivazione dello stralcio delle zone di addestramento cani e la puntualizzazione delle “zone di ripopolamento e cattura”. L’Amministrazione comunale, intanto, sta prontamente trasmettendo alla Regione le integrazioni richieste, così come, del resto, hanno fatto altre amministrazioni, sia di centro-destra che di centro-sinistra. “Come al solito – ha detto il vicesindaco – l’opposizione di centrodestra propone l’ennesima mistificazione della realtà che, inevitabilmente, le si ritorcerà contro. Così come è successo per il Piano di Recupero Urbano di San Valentino, per cui sono in corso le gare per le urbanizzazioni primarie. Così come è successo per i Piani Integrati di Riqualificazione delle Periferie di Monticelli e di Largo Grotte, che daranno nuovi servizi in questi due importanti aree della città. Così come è successo per tutti gli altri provvedimenti di questa Amministrazione, incentrati sulla legittimità, sulla legalità e sulla speranza per tutti. Aspetti che, forse, non interessano al centrodestra andriese, che farebbe bene a preoccuparsi di come il Governo nazionale mortifica le aspirazioni di sviluppo del Meridione d’Italia, con il blocco delle Zone Franche Urbane”.

Alessandro Lorizzo