Urla e accuse all’incontro sulla discarica con Giorgino e il Sindaco di Canosa – i VIDEO diffusi sul web

“… non fa parte di questo consiglio in quanto successivamente alle elezioni il sottoscritto non entra nel Consiglio Provinciale perché non sostituisce il Sindaco di Canosa dott. La Salvia, quindi io non sono assolutamente legittimato a prendere posto insieme con il Consiglio Provinciale. Per questo, io sono qui come Sindaco si ma anche come cittadino a supporto dei miei cittadini, quindi chiederei che il mio posto, visto che sono legittimato…”poi l’interruzione e le urla.

Urla e accuse all’incontro sulla discarica con Giorgino e il Sindaco di Canosa: è quanto accaduto ieri durante la riunione provinciale alla quale hanno partecipato anche i Sindaci della Provincia di Barletta – Andria – Trani e lo stesso Presidente nonché sindaco di Andria Nicola Giorgino. Nonostante dimissionaria per protesta, presente anche la Sindaca di Minervino Murge Lalla Mancini. Al contempo, era presente il decaduto Sindaco di Bisceglie Francesco Spina.

Il Sindaco di Canosa di Puglia , Roberto Marra, ha assistito all’incontro pur non sedendosi accanto ai Sindaci ma pur sempre intervenendo. Ed è proprio durante l’intervento del Sindaco di Canosa che gli animi si sono accesi prima dai banchi delle amministrazioni e subito dopo dal pubblico, ricco di attivisti locali assolutamente contrari all’ampliamento della discarica in Contrada “Tufarelle”.

In un filmato diffuso dall’emittente televisiva Telesveva, il Sindaco di Andria e Presidente della BAT Giorgino tenta di placare gli animi, ma la rabbia di alcuni cittadini ed attivisti presenti in aula è tanta. Linkiamo qui sotto il video diffuso dalla Pagina Facebook di Telesveva:

 

+++ DISCARICA TUFARELLE: ALTA TENSIONE NELL’ASSEMBLEA DEI SINDACI BAT APERTA AL COMITATO NO DISCARICA +++

Bagarre durante la riunione dell’assemblea dei sindaci che precedeva la riunione del consiglio provinciale

Posted by Telesveva on Thursday, September 7, 2017

Sotto la sede della Provincia Bat ieri mattina si è comunque tenuta la protesta dei cittadini di Canosa, riuniti per dire No all’ampliamento della discarica di contrada Tufarelle. Il VIDEO (fonte: YouTube – Telesveva):

“Appena terminato l’incontro con l’assessore Caracciolo alla Regione Puglia. Ho esposto tutte le preoccupazioni e le perplessità della nostra comunità chiedendo alla Regione di prendere coscienza della gravosa situazione di contrada Tufarelle. A breve ritorneremo alla Regione per un incontro con gli altri enti che hanno espresso parere favorevole” – scriveva sui social il Sindaco di Canosa di Puglia lo scorso 6 settembre.