Verde urbano ad Andria: “tombata un’altra aiuola nell’area pedonale, il regolamento va rispettato” – dice 3Place

Facebook – 3Place

“Cari concittadini Andriesi, vi riportiamo direttamente uno stralcio testo della Lettera inviata via PEC stamane agli Organi Competenti. Abbiamo ritenuto che possa essere utile a TUTTI NOI conoscere la problematica GESTIONE VERDE PUBBLICO ad ANDRIA, e soprattutto aumentare il LIVELLO DI ATTENZIONE di tutti noi nei confronti di ESSERI importantissimi per la nostra vita sul Pianeta, che sono i nostri amici ALBERI. La scrivente associazione 3PLACE ETS, ha rilevato in data 26/08/2021 che in Viale Crispi ad Andria, una aiuola è stata probabilmente tra i giorni 25 e 26 Agosto 2021, letteralmente TOMBATA. E non è la prima su questa via” – lo riporta sui social l’associazione ambientalista 3Place che, in un post diffuso su Facebook, ha poi aggiunto: “Un lavoro non svolto nel rispetto del Regolamento del Verde del Comune di Andria, e per il qualche chiediamo delucidazioni. Considerando il Regolamento del Verde del Comune di Andria che riporta quanto segue:

Art.8 – DANNEGGIAMENTI
3. E’ vietato rendere impermeabili con pavimentazioni o altre opere edilizie, le aree di insidenza delle alberature
4. Nelle aree di insidenza è vietato effettuare ricarichi superficiali di terreno di risulta o di qualsivoglia materiale putrescibile o impermeabilizzante. E’ vietato inoltre l’asporto di terriccio.
7. E’ vietato depositare o versare sostanze che possono provocare nelle piante disseccamenti, indebolimento o crescita stentata, nei pressi degli apparati radicali delle alberature e accendere fuochi all’interno delle aree di insidenza, salvo casi di pubblica sicurezza. Art.13 – SCELTA DELLE SPECIE NEI NUOVI IMPIANTI E NELLE SOSTITUZIONI
c) Verde urbano privato e pubblico
4. Quando un esemplare preesistente di una specie non consigliata muore o viene abbattuto o trapiantato altrove, secondo le prescrizioni del presente regolamento, la sostituzione deve avvenire con una specie consigliata.
🛑3PLACE chiede con la presente:
👉 La compensazione delle alberature ELIMINATE con la CEMENTIFICAZIONE delle piazzole con altri alberi: se non fosse possibile ripristinare le piazzole pavimentate (anche perché significherebbe ulteriore aumento dell’impronta di carbonio con i lavori), almeno trovare una soluzione per la compensazione delle stesse.
👉L’evidenza di una relazione agronomica o comunque del parere di chi ha permesso e/o deciso di pavimentare piazzole quando il Regolamento prevede il reimpianto
👉L’evidenza di una relazione agronomica o comunque del parere di chi ha permesso e/o deciso di fare effettuare i lavori di sistemazione con l’apposizione di materiali cementizi e sabbiosi, quando questo non è permesso dal Regolamento del Verde.
👉L’evidenza della avvenuta compensazione delle alberature.
NON CHIEDIAMO LA LUNA, CHIEDIAMO SOLO CHE VENGA RISPETTATO IL NOSTRO AMBIENTE, LA NOSTRA SALUTE, IL NOSTRO FUTURO! Fonte foto: gruppo Sei Andriese di altri tempi se…” – hanno concluso da 3Place. Il link al post diffuso su Facebook:

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.