Via i manifesti abusivi ad Andria, l’assessore Matera: “tolleranza zero!”

“Forse qualcuno pensava che stessimo scherzando ed invece facciamo sul serio per il ripristino delle REGOLE, per amore della civiltà e della nostra città. Stamane la Polizia Locale ha fatto provvedere a tagliare due pali abusivi della pubblicità posti in opera nottetempo” – lo dichiara l’avv. Pierpaolo Matera (assessore alle Attività Produttive, Polizia Locale e Protezione Civile, Traffico e Mobilità) attraverso un post diffuso su Facebook accompagnato da alcuni scatti fotografici.

“Nessuna infrazione sarà più tollerata, Andria merita rispetto e meritano rispetto tutti quei cittadini – la maggioranza degli andriesi – che vivono senza infrangere le norme. Gli impianti pubblicitari ABUSIVI, fonte di pericolo e miniera di guadagni per incalliti EVASORI, saranno tutti ABBATTUTI. Tolleranza zero! – ha concluso l’assessore Matera. Il post diffuso su Facebook: