VIDEO – Andria: a spasso nel centro storico, Michele De Lucia denuncia lo “scempio dei beni culturali”

Si torna a dialogare con Michele De Lucia. Nei giorni scorsi, infatti, l’attivista andriese Savino Montaruli ha realizzato e diffuso sul web un breve filmato capace di risvegliare le coscienze dell’opinione pubblica nell’ambito della tutela dell’identità storica e culturale del nostro territorio:

Protagonista del video è un affresco risalente al XVIII secolo. Ubicata su una delle pareti del 3° vicolo Casalino (non molto distante dalla tanto discussa stradina), è un’opera raffigurante la Madonna dei Miracoli con il Santo Patrono di Andria (San Riccardo) e San Sebastiano, al quale i fedeli attribuirono il miracolo della liberazione dalla peste. A distanza di anni, questa bellissima risulta brutalmente vandalizzata oltre che vittima delle intemperie che ne hanno visibilmente compromesso le caratteristiche originali. Nel filmato, De Lucia definisce uno “scempio” quello ai danni del patrimonio storico-culturale del borgo antico cittadino, puntando il dito contro quei cavilli burocratici che impediscono – di fatto – la salvaguardia ed il restauro di queste opere, purtroppo destinate alla distruzione definitiva in caso di mancanza di un intervento concreto da parte delle istituzioni locali. Un ringraziamento, dunque, va a chi, come De Lucia e Montaruli, a distanza di tanti anni, continua a credere nelle risorse storiche e culturali del nostro territorio. Il filmato non vuole essere motivo di polemica sterile ma piuttosto occasione di sensibilizzazione (non solo per quei giovani che hanno vergognosamente vandalizzato la zona con bombolette spray) ma anche per quei politici (talvolta investiti anche di cariche “turistiche” e “culturali” che sono chiamati ad intervenire. A tal proposito, riportiamo qui sotto il filmato

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.