ZTL per il centro storico di Andria, l’assessore Sgaramella: “ok ad incontro in sede istituzionale”

Mercoledì 5 aprile 2017, alle ore 15,00, si terrà un incontro pubblico al Chiostro di San Francesco sul tema del traffico e della ZTL-Zona a Traffico Limitato.

La richiesta, avanzata dalla 3^ Consulta “Attività produttive, Professioni, Arti e Mestieri e dei Consumatori e Utenti”, è stata accolta positivamente dall’assessore allo Sviluppo Economico, Pietro Sgaramella, che la stessa Consulta ringrazia per l’impegno profuso.

Nei giorni scorsi infatti una delegazione di esercenti è stata ascoltata dai componenti della stessa Consulta, convocata dal Presidente prof. Vincenzo Minenna, e nel corso della quale sono state ascoltate le esigenze della nutrita rappresentanza di esercenti presenti.

L’Assessore al ramo, Pietro Sgaramella, sentite le criticità avanzate dai commercianti sul tema ZTL, ha preso perciò l’impegno di accettare la proposta della Consulta di organizzare un incontro istituzionale in sede istituzionale, con il coinvolgimento di tutte le parti in causa.

Di qui l’incontro del 5 aprile al quale prenderanno parte il Sindaco di Andria, avv. Nicola Giorgino, l’Assessore a Vigilanza e Protezione Civile, Mobilità Urbana, Traffico e Viabilità, il Comandante della Polizia Locale, dott. Riccardo Zingaro, l’assessore allo Sviluppo Economico, Pietro Sgaramella.

Ha assicurato la propria partecipazione anche l’Assessore alla Cultura avv. Luigi Del Giudice, Assessore alla Cultura e Turismo.