Carenza personale ed adeguamento orario di lavoro, personale dell’Asilo Nido Comunale di Andria in stato d’agitazione

asilo-nido-comunale-gabelli-andriaCon una lettera indirizzata al Dirigente del Settore Pubblica Istruzione dr.ssa  Rosalba  VARIO, al Sig. Segretario Generale Giuseppe BORGIA, al Sig.  Sindaco avv. Nicola GIORGINO, all’ssessore alla Pubblica Istruzione avv. Paola ALBO, le sigle sindacali Cgil e Cisl chiedono chiarimenti circa alcune problematiche che interessano l’asilo Nido Comunale di Andria. Proclamato lo stato di agitazione  soprattutto per “carenza personale ed adeguamento orario di lavoro”. La lettera:

“Nel prosieguo dello stato di agitazione del personale dell’Asilo Nido già indetto durante l’assemblea sindacale del 9/2/2016, le scriventi OO.SS. comunicano che il giorno 28  SETTEMBRE  p.v. dalle ore 10 alle ore 12 si terrà un’assemblea sindacale del personale dell’Asilo Nido, per discutere del seguente ordine del giorno:

  1. Carenza del personale educativo e forte disagio del personale in servizio;
  2. immobilismo degli uffici interessati rispetto alla richiesta già avanzata dalle OO.SS. di adeguamento dell’orario di lavoro alla vigente norma di cui al 2° comma dell’art. 31 del CCNL del 14/9/2000;
  3. indicazione della giornata di SCIOPERO da indire e comunicare alla Prefettura e al Comitato dei Garanti a Roma”.

“Per quanto sopra si chiede l’uso dei locali dell’Asilo Nido e, pertanto, si resta in attesa della prescritta autorizzazione” – fanno sapere dalle organizzazioni sindacali.