Disastro ferroviario di Andria: già nel 2014 furono evitate altre stragi per un soffio

A distanza di mesi dalla strage avvenuta tra Andria e Corato, dove morirono 23 persone, arriva l’ennesima notizia inquietante: già nel 2014 ci furono altri episodi, sulla tratta Bari-Barletta, in cui due treni hanno rischiato di scontrarsi per un errore dei ferrovieri.

Lo ha accertato la Procura di Trani, che indaga sul mancato adeguamento dei sistemi di sicurezza del binario unico gestito da Ferrotramviaria. Lo riporta anche un servizio televisivo locale (Fonte: Canale Youtube di Tele Sveva):