Andria – Trani, imprenditori ed agricoltori: “non dimenticatevi del ponte, ci serve per lavorare”. Amministratori rassicurano: “il progetto c’è” – VIDEO

Da alcuni giorni l’allargamento e il rimodernamento della tratta stradale che unisce i comuni di Andria e Trani è realtà. All’inaugurazione erano presenti anche l’assessore regionale, il Sindaco di Andria e Presidente della Provincia BAT Nicola Giorgino, il Sindaco di Trani Amedeo Bottaro e il Sindaco di Bisceglie Francesco Spina. Ma non erano soli. Su quella strada hanno pacificamente manifestato anche decine di imprenditori ed agricoltori che in quel territorio ci lavorano. Sono contenti per i lavori di rimodernamento ed allargamento ma ci tengono a ricordare l’importanza di una creazione di un ponte, necessario per consentire ai loro mezzi di effettuare un’inversione di marcia e così raggiungere le varie attività agricole ed imprenditoriali senza dover esser costretti raggiungere le estremità della tratta come invece accade per il momento.

Invertire il senso di marcia, è questo che chiedono. Da oltre un anno, infatti, imprenditori ed agricoltori  chiedono la realizzazione di un ponte per l’inversione di marcia. “La Barletta – Corato è stata tagliata, siamo costretti a fare un giro enorme anche con grande dispendio di carburante, con 11-15 Km in più per effettuare il percorso. Non siamo dalla parte polemica, chiediamo soltanto un impegno. Se non ci sono i fondi potrebbero trovare altre soluzioni. Ce lo devono dire” – fanno sapere i lavoratori. A dirla tutta, il consigliere regionale Francesco Ventola aveva presentato in Regione un provvedimento, poi ritirato dopo alcune prime rassicurazioni dalla Giunta Emiliano. Le dichiarazioni di imprenditori e consigliere regionale sono state riportate in questo VIDEO che linkiamo qui sotto (Fonte: Canale YouTube di Amica9tv):

In questo momento l’unico pensiero è alle tante vittime che hanno perso la vita su questa strada, invito tutti a viaggiare con cautela” – aveva precisato il Sindaco di Andria e Presidente della Provincia BAT Nicola Giorgino il quale comunque ha voluto diffondere alcune precisazioni in merito al delicato argomento della creazione di un ponte utile per i lavoratori situati nei pressi della Andria – Trani. Stando a quanto riportato da Giorgino, infatti, per quanto riguarda il ponte per l’inversione di marcia:

E’ stato presentato il progetto con un aggiornamento dei prezzi con un importo di 3,9 milioni di euro. C’è un impegno da parte della Regione e non appena avremo la determina del finanziamento si procederà con la gara d’appalto in modo da andare incontro legittimamente alle esigenze delle attività produttive”. Linkiamo qui sotto un VIDEO (Fonte: Canale YouTube di Tele Dehon):

-- Segui tutti gli aggiornamenti! --
clicca "MI PIACE" sulla Pagina di VideoAndria.com



-- Iscriviti al Gruppo Whatsapp : --
richiedendolo al numero:353-318-7906

- Invia Segnalazioni al numero
WHATSAPP:353-318-7906

- Gruppo Telegram --> CLICCA QUI <--
- Canale Telegram --> CLICCA QUI <--
Puoi seguire le news e inviare segnalazioni anche sul seguente gruppo Facebook: CLICCA QUI