3Place: la birra diventa un dispenser per sapone

Ci sono gli andriesi incivili che purtroppo ancora oggi abbandonano i propri rifiuti, ma ci sono anche tanti andriesi perbene e sensibili alla questione ambientale che non si limitano ad effettuare correttamente la raccolta differenziata ma persino ad animare la propria creatività offrendo una seconda possibilità ad una semplice bottiglietta di birra attraverso un riciclo creativo. Lo stesso vale anche per tutti gli altri pugliesi. Lo ricorda l’associazione ambientalista andriese 3Place:

“Sara aveva bisogno di un dispenser per sapone liquido da bagno. Sara però è una persona attenta alla questione ambientale e pur di non acquistare un contenitore di #plastica, che avrebbe avuto vita breve, o media, per poi diventare un #rifiuto, quasi mai riciclabile (visto e considerato i dati sul riciclo della plastica nel Mondo di OCSE), ha pensato ad un RICICLO di una Bottiglia di Birra. Francesco si è adoperato per la realizzazione di quello che Sara aveva immaginato nella sua testa: così Birra Ichnusa da 0,20 litri, guarnizione posta alla base per evitare lo scivolamento tra due materiali lisci come il vetro e la ceramica del lavabo, ed infine il dosatore, recuperato da un dispenser inutilizzato. CHE NE PENSATEEEEEE?!” – così 3Place sui social. Il post:

🌍💚ESPERIENZE DI RICICLO: LA BOTTIGLIA DI BIRRA TRASFORMATA IN PORTA SAPONE DA BAGNO🌍💚.Sara aveva bisogno di un…

Pubblicato da 3Place su Lunedì 31 agosto 2020

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).