Ad Andria i genitori di Michele, ucciso dalla criminalità – video integrale della prima giornata del Festival della Legalità

La criminalità uccide tutti. Questo è il titolo scelto per la prima giornata del Festival della Legalità. Ce lo ricorderanno Pinuccio e Lella Fazio, genitori di Michele, strappato alla vita da pallottole criminali. Nella sua Città, Bari, il destino lo porta alla morte nei pressi della sua abitazione. Una testimonianza di dignità, per una vicenda che ancora brucia, fa male. L’avv. Michele Laforgia ha raccontato quella storia, scoprendone rivoli ed elementi di riscatto. L’incontro – trasmesso anche in streaming sui social – è stato introdotto dall’Avv. Giovanna Bruno Sindaco, Sindaca di Andria:

Nel corso dell’iniziativa è intervenuto anche il dott. Maurizio Valiante, Prefetto della nostra Provincia, a cui è affidato il focus sulla presenza fondamentale dello Stato nelle nostre città. “Lo Stato c’è. Dobbiamo percepirlo, viverlo. Il Festival della Legalità si apre nella giornata internazionale della violenza contro le donne. In serata, a partire dalle ore 22, cammineremo insieme per le strade della nostra comunità per ricordare a tutti noi che non dobbiamo avere il timore di viverle. Che dobbiamo animarle di senso civico, di rispetto delle regole e di occasioni per renderle belle. Sarà una passeggiata per dire no a tutte le violenze, per ascoltare storie e vivere emozioni” – aveva dichiarato il Sindaco di Andria Giovanna Bruno. A tal proposito, riportiamo qui sotto il link al video diffuso sul web:

Fonte video: https://fb.watch/9wqZZ-uUuH/

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.