Ad Andria il forte vento continua a far danni, altri rami d’albero finiscono sui marciapiedi

Le potenti correnti di vento si stanno manifestando anche nella città di federiciana, dove il maltempo continua a farsi sentire in maniera preoccupante:

come documentato anche da alcune immagini, infatti, il vento ha nuovamente causato il danneggiamento di alcuni alberi presenti in città. In questa foto, ad esempio, è documentata la caduta di grossi rami d’albero in via vecchia Barletta. Fortunatamente, non si registrerebbero feriti. Foto:

Le raccomandazioni riguardanti situazioni di questa tipologia comprendono quella di evitare di sostare sotto balconi ed alberi proprio per scongiurare eventuali pericoli causati potenzialmente dalle forti raffiche di vento. 

Ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile inviare segnalazioni, immagini per la pubblicazione, mentre, per seguire tutte le news in tempo reale, vi consigliamo di cliccare “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/VideoAndriaWebtv oppure iscriversi a, gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui o in alternativa scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.