Ad Andria “La Befana vien coi libri”, donati 200 libri ai bambini ospitati presso la Biblioteca Comunale

La Biblioteca Comunale ha ospitato tantissimi bambini, accompagnati da genitori e nonni, per l’iniziativa “La Befana vien coi libri”. A fare gli onori di casa la sindaca Giovanna Bruno e l’assessore alla Bellezza Daniela di Bari, che hanno accolto favorevolmente la proposta dei pediatri andriesi e dei tifosi della Curva Nord di donare 200 libri per incentivare il progetto “Nati per leggere” (presente anche la dott.ssa Lucia Peccarisi che ne è referente). L’iniziativa viene da lontano: i tifosi hanno realizzato delle magliette finalizzate a sensibilizzare la frequentazione dei bimbi e ragazzi allo stadio, accompagnati da adulti che devono instradarli a vivere positivamente e civilmente la dimensione sportiva di una tifoseria organizzata. Parte del ricavato della vendita delle t-shirt è stato impiegato per l’acquisto di libri che con l’aiuto dei pediatri sono stati donati ai bambini intervenuti in biblioteca, in seguito a letture animate e condivise.

La cultura è il motore del cambiamento di una città. Ci credo, ci crediamo profondamente come amministrazione. Stiamo profondendo sforzi importanti in questa direzione, proponendo esperienze di socialità culturale, a partire dai più piccoli.
Andria Città Bambina ne è un esempio, come il progetto ‘lettori alla pari ‘, come lo chapiteau di piazza Catuma, originale proposta di queste festività natalizie e altro ancora.
Un libro, dono prezioso e sempre più assente tra i regali che si fanno ai bambini, è una esperienza, uno stimolo per la fantasia, un pungolo per la riflessione, per l’emotività, per la condivisione.
E acquista ancora più valore quando è un adulto a mettersi accanto ad un bambino per leggerne qualche pagina, per commentare qualche illustrazione.
Ringrazio i pediatri e i tifosi per questa bellissima azione di cura, che proseguirà da parte nostra anche con ulteriori scelte politiche-amministrative orientate a rafforzare l’urgenza di diffondere cultura, a partire dai piccoli”. Queste le dichiarazioni della sindaca che ha anche invitato gli adulti a frequentare maggiormente la Biblioteca Comunale, ancora a tanti sconosciuta, come luogo educativo di crescita per tutti.

L’assessore Di Bari ha rivolto un accorato ringraziamento:
Seduti per terra a gambe incrociate, occhi in ascolto, orecchie fisse e attente sui testi quasi a recuperare tutta l’immagine contenuta e oltre, disponibili a costruire storie e ascoltare storie, a immaginare a guardarsi e ritrovarsi nella felicità piena nel dono di un libro, a camminare ed abitare liberamente la biblioteca nella gioia di un dono nato spontaneamente a partire dalla necessità, grandezza e potenzialità della lettura.
Quanto avvenuto in biblioteca con i bambini e le bambine e le loro famiglie, a partire da un dono ed una sinergia nata spontaneamente dalla sensibilità alta tra pediatri e amanti del calcio e della Fidelis Andria, un connubio delicato che ha portato sorriso e relazione tra due mondi diversi capaci di educarsi reciprocamente con la cura dell’incontro attraverso il libro e la lettura. Grazie”.

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/videobarlettaandriatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando “mi piace” su >https://www.facebook.com/AndriaCasteldelMonte< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<.  Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

---- Comunicazione di servizio di VideoAndria.com ---- l'articolo prosegue più sotto ----- Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/videobarlettaandriatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando "mi piace" su >https://www.facebook.com/AndriaCasteldelMonte< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<. ---- Fine comunicazione di servizio di VideoAndria.com ---- l'articolo prosegue qui sotto -----

#andria #casteldelmonte #andriesi #provinciabat

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/videobarlettaandriatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando "mi piace" su >https://www.facebook.com/AndriaCasteldelMonte< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<.  Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews. #andria #casteldelmonte #andriesi #provinciabat

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina https://www.facebook.com/videoandria.notizie/ è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.