Andria: 4 blackout in pochi minuti, probabile sovraccarico della rete elettrica

Brevi ma frequenti interruzioni dell’erogazione dell’energia elettrica sono stati segnalati da molteplici zone del territorio della città di Andria:

In base alle informazioni raccolte da VideoAndria.com attraverso il sistema di segnalazione mobile, almeno 4 distinti blackout si sono verificati nel primo pomeriggio nell’arco di poche decine di minuti. Luci, dispositivi elettronici e tutto ciò che è collegato alle reti di energia elettrica domestica hanno temporaneamente smesso di funzionare mentre il silenzio del pomeriggio estivo è stato bruscamente interrotto dalle sirene di alcuni allarmi, scattate a causa dell’interruzione. Non si tratta dell’unico episodio segnalato nella nostra regione:

Come riportano anche fonti giornalistiche telematiche, infatti, oltre alla BAT, anche nel tarantino è stato segnalato un blackout avvenuto nella giornata di ieri. In quel caso sarebbe stato appurato che a causare l’interruzione di energia elettrica possa essere stato un guasto legato alle alte temperature associate all’elevato assorbimento. Nel dubbio che anche nel nostro caso le interruzioni possano essere legate all’eccessivo consumo nel sistema, riteniamo opportuno ricordare a tutti che l’utilizzo dei ventilatori sia da considerarsi preferibile a quello dei condizionatori (che invece consumano più energia e, se usati eccessivamente, possono anche comportare conseguenze sulla salute).

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).