Andria: approvati dal Ministero delle Infrastrutture tutti e 3 i progetti candidati. Il Sindaco Bruno: “I progetti PINQuA” cambieranno la città”

Il Comune di Andria, a differenza di altri enti, ha visto approvati dal Ministero delle Infrastrutture, tutti e 3 i progetti candidati, finanziati in misura pari alla richiesta e tutti hanno una tipologia di intervento strategico che riguarda intere aree non già il recupero di singoli immobili”. Il Sindaco, avv. Giovanna Bruno, commenta così il risultato ottenuto con i progetti PINQuA finanziati per 45 milioni di euro dal ministero delle Infrastrutture nell’ambito del Programma Nazionale della Qualità dell’Abitare. “Eravamo titubanti se partecipare o no ai bandi, ma ho deciso ed insistito con assessori e dirigenti e fatto convenzioni – ha spiegato il Sindaco, durante la conferenza stampa di presentazione dei progetti approvati – proprio per avere fondi utili per avere più aree verdi, riqualificare gli immobili esistenti nelle aree prossime alle 3 stazioni ferroviarie e rendere la città più moderna e coerente con gli standard abitativi più moderni. Una rivoluzione urbana che cambierà Andria, ridurrà il disagio abitativo e senza consumo di suolo”.

Scorrendo le slides di dettaglio dei progetti, l’assessore alla Visione Urbana, arch. Anna Maria Curcuruto, ha spiegato che i progetti finanziati sono “tutti in accompagnamento all’interramento ferroviario pur avendo un indirizzo specifico, quello della qualità dell’abitare. Tutto viene dunque innestato sul versante ferroviario e le tre stazioni ferroviarie, Andria Sud, già realizzata, Andria centrale e Andria Nord, da realizzare, sono il fulcro di questa strategia e sono stati anche la carta vincente”. Tutto è legato – ha spiegato l’assessore al Quotidiano, arch. Mario Locontealla riqualificazione delle aree prossime alle stazioni. Così per Andria Nord lo spostamento del mercato ortofrutticolo lascerà spazio ad aree a destinazione culturale e attrezzeremo le parti esterne delle scuole limitrofe alle 3 stazioni. Per la stazione Andria Sud di via Bisceglie realizzeremo l’interramento carrabile proprio per migliorare la situazione pedonale, mentre per la stazione centrale è previsto un grande lavoro sulla riqualificazione delle aree libere come per largo Appiani, oggi una distesa di asfalto senza qualità”.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.