Andria: avvistato un altro cane affetto da rogna, preoccupazione tra i volontari

A distanza di pochi giorni dalla segnalazione con recupero di un cane randagio visibilmente affetto da rogna, sempre nella periferia di Andria si segnala la presenza di un altro esemplare in condizioni simili:

Stando a quanto si apprende anche da un appello diffuso da alcuni volontari sui social, infatti, un altro cane è stato segnalato in condizioni di salute discutibili, con la pelle del corpo colpita duramente da questa brutta malattia. L’auspicio è che si possa intervenire celermente per evitare che queste povere creature possano soffrire più di quanto non abbiano già dovuto a causa di solitudine e trascuratezza da parte di coloro che dovrebbero tutelarli (non ci riferiamo, ovviamente, a quei volontari che già fanno tanto, spesso intervenendo a proprie spese pur di non voltarsi dall’altra parte). Un problema che, qualora non risolto, rischia aggiungersi alla già discutibile situazione legata alla gestione del randagismo. La rogna, lo ricordiamo,è, in medicina veterinaria, una patologia infiammatoria della cute degli animali provocata da parassiti appartenenti all’ordine degli acari. Sintomi comuni sono: perdita del pelo, prurito ed infiammazione cutanea. Gli acari si annidano nella pelle o nei follicoli piliferi. A seconda dell’agente patogeno la rogna è classificabile in due tipi:

Il rilevamento e il trattamento di entrambi può risultare difficile e generalmente richiede il consulto di un veterinario. Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/andriabarlettatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando “mi piace” su >Facebook.com/VideoAndriaWebtv< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<.  Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

#andria #andriesi #casteldelmonte #puglia #altamurgia #murgia #diretta #facebook #twitter #youtube #live #magazine #blog #andrianews #andrianotizie #bat #barletta #trani #barlettanadriatrani #network #cultura #cronaca #politica #minervino #corato #google #googlemaps #meteo #email #web #andriaweb #comunediandria #amministrazione #aggiornamenti #viabilità #denuncia #lavoro #residenti #quartiere #sanvalentino #piazzacatuma #oliodiandria – Andria notizie in diretta live in tempo reale dalla città. Una #città #Viva con #eventi #associazioni #sport #movida #giovani #ricca di #emozioni

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.