Andria Challenger 2017: in programma dal 18 al 26 novembre

E’ tutto pronto per la quinta edizione del Challenger Atp di Andria “Castel del Monte” che sarà presentata nella conferenza stampa di venerdì 17 novembre alle ore 17.30 nel palasport di viale Germania ad Andria. All’incontro con la stampa interverranno il sindaco di Andria, Nicola Giorgino; l’assessore comunale allo Sport, Michele Lopetuso; i consiglieri nazionali della Fit, Isidoro Alvisi e Donato Calabrese; il referente Puglia della Fit, Francesco Mantegazza; il presidente dell’associazione Pro Tennis, Pierpaolo Marchio; il direttore del torneo, Enzo Ormas.

GRANDE LIVELLO TECNICO- La quinta edizione del torneo, in programma dal 18 al 26 novembre, si preannuncia più entusiasmante delle precedenti. Basta vedere i nomi dei partecipanti al torneo che chiude il calendario dei challenger internazionali. Da un ex numero 8 al mondo come il cipriota Marcos Baghadatis ad un ex top-20 come l’australiano Bernard Tomic. Spazio anche ai migliori giovani tennisti italiani con le wild card che saranno ufficializzate durante la conferenza.

SCUOLE E SOLIDARIETA’- Dieci giorni per vivere appieno il palazzetto, riempirlo di calore e respirare aria internazionale, questo l’obiettivo degli organizzatori che hanno coinvolto tutte le scuole di ogni ordine e grado della città, ma anche i circoli tennis della regione e alle associazioni sportive della città e del territorio. Come sempre, il servizio di accoglienza sarà gestito dagli studenti della scuola Iiss “Lotti-Umbero I” di Andria.  Anche quest’anno, il torneo avrà uno sponsor sociale quale la Lilt, la Lega Italiana Lotta al Tumore.