Andria, ci risiamo: consumano e poi abbandonano carte e bottiglie di vetro

Tra sabato e domenica si registrano nuovi fenomeni di abbandono dei rifiuti. Succede ancora una volta nel centro cittadino di Andria dove i residenti sono stati nuovamente sorpresi dalla presenza di cartacce e bottiglie di birra. In questo caso specifico, la foto è stata scattata in via Balenzano (a pochi metri di distanza da via Cavallotti e via De Gasperi):

 

Buona parte di questi rifiuti (in primis le bottiglie di vetro) avrebbero potuto essere riciclate promuovendo quindi l’economia circolare e anche il lavoro locale, ma invece, ancora una volta, taluni, dopo aver consumato, hanno preferito gettare i propri rifiuti sui gradini. Un pericolo per pedoni ed animali, oltre a rappresentare un atto insensato che andrebbe punito. Il tutto avviene in una zona non priva di impianti di videosorveglianza. Augurandoci che i consumatori di questi alcolici siano soggetti maggiorenni, auspichiamo che i controlli e la cooperazione dei cittadini puliti ed onesti possa contrastare efficaciemente questo fenomeno.

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).