Andria: cittadini chiamati a partecipare all’indagine PIAAC per valutare caratteristiche e competenze della popolazione adulta

Il Comune di Andria è stato selezionato, insieme ad altri 224 in tutta Italia, per la realizzazione dell’indagine PIAAC (indagine sulle competenze degli adulti), il programma ideato dall’OCSE. L’indagine è finalizzata alla conoscenza, sviluppo e al rafforzamento delle competenze degli individui, di età compresa tra i 16 e i 65 anni, con profili e caratteristiche differenti. I destinatari di questo programma saranno estratti casualmente dalle liste anagrafiche comunali e saranno raggiunti telefonicamente dagli intervistatori per fissarne l’appuntamento. L’intervista, della durata di circa due ore, è articolata in due momenti: Somministrazione di un questionario socio-anagrafico;
svolgimento di esercizi relativi alle normali attività svolte durante la vita quotidiana, (lettura testi, utilizzo mappe, comprensione fogli illustrativi, ecc). La partecipazione all’indagine Piaac è volontaria, tuttavia la partecipazione di ciascuna persona selezionata è molto importante e indispensabile per la buona riuscita della ricerca.

L’indagine PIAAC non è una prova personale né un test o un esercizio legato alla prestazione del singolo individuo, bensì un’indagine rivolta a comprendere le caratteristiche dell’intera popolazione del nostro Paese. Tutte le informazioni fornite dai partecipanti all’Indagine PIAAC saranno trattate, per esclusive finalità statistiche e di ricerca scientifica, nel pieno rispetto della normativa vigente in materia di tutela del segreto statistico e di protezione dei dati personali. I risultati della rilevazione saranno diffusi in forma aggregata e pertanto non sarà possibile risalire ai soggetti a cui si riferiscono i dati. Per ulteriori informazioni, è possibile chiamare il numero verde gratuito dedicato a PIAAC 800.19.93.20, visitare il sito web dell’indagine https://inapp.org/piaac

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/andriabarlettatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando “mi piace” su >Facebook.com/VideoAndriaWebtv< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<.  Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

#andria #andriesi #casteldelmonte #puglia #altamurgia #murgia #diretta #facebook #twitter #youtube #live #magazine #blog #andrianews #andrianotizie #bat #barletta #trani #barlettanadriatrani #network #cultura #cronaca #politica #minervino #corato #google #googlemaps #meteo #email #web #andriaweb #comunediandria #amministrazione #aggiornamenti #viabilità #denuncia #lavoro #residenti #quartiere #sanvalentino #piazzacatuma #oliodiandria – Andria notizie in diretta live in tempo reale dalla città. Una #città #Viva con #eventi #associazioni #sport #movida #giovani #ricca di #emozioni

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.