Andria: copertoni e auto bruciata nel Canale Ciappetta-Camaggio. Una delle cause dei roghi maleodoranti? La scoperta di un cittadino

Inquietante scoperta nel Canale Ciappetta-Camaggio, in territorio di Andria, quando un cittadino ha avvistato decine di copertoni e la carcassa di un’automobile (molto probabilmente dati alle fiamme da ignoti). Le foto sono state diffuse dal gruppo FacebookL’Andria che non vogliamo“:

 

In questa foto è possibile notare l’ubicazione del ritrovamento:

 

Resta da chiedersi chi si è reso responsabile di questo spaventoso scempio ambientale e se l’eventuale incendio abbia rappresentato uno dei tanti roghi che nelle settimane scorse hanno causato l’emissione di diossina maleodorante nell’aria. L’auspicio è che le forze dell’ordine possano risalire ai responsabili e denunciarli. E’ in gioco il futuro di un intero contesto ambientale nonché la salute di un territorio. Come avevamo già riportato in precedenza, importanti potrebbero rivelarsi dei droni volanti di cui le forze dell’ordine potrebbero attrezzarsi per individuare celermente le località di questi fenomeni criminosi.

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).