Andria: Dennis, 15enne vivo grazie al fegato di una 40enne, è tornato a casa. Città in festa: “lassù c’è una stella che gli ha donato la vita”

AndriaDennis è nato con una malattia rara al fegato dalla nascita ha avuto diversi problemi e ha subito diversi interventi. Questo è accaduto sino al fatidico 26 febbraio 2018 dove finalmente è arrivata quella donatrice che ha permesso a Dennis a 15 anni un trapianto del fegato. Una 40 enne” – lo alla nostra redazione Maria Mosca che nelle ultime ore ha anche ricevuto molte foto che mostrano il giovane andriese nuovamente felice grazie al grande gesto d’amore che gli ha permesso di rinascere. Lo striscione che ha accolto il giovane di ritorno ad Andria: 

“Dennis dopo l intervento eseguito a Bergamo è rimasto ricoverato per 20 giorni ed ha passato la convalescenza sempre a Bergamo per controlli e terapia. Oggi, dopo quasi 5 mesi torna a casa con la consapevolezza che lassù oggi c’è una stella che gli ha donato una nuova vita. Scegliere di donare gli organi è un atto d’amore!”. Dennis ha anche ricevuto una sorpresa con i giocatori dell’Atalanta

A Dennis e alla sua famiglia auguriamo ogni bene: possa essere questo l’inizio di una nuova vita. Ringraziamo anche i familiari della donna deceduta per aver permesso questo grande miracolo. Nella vita nulla si distrugge: tutto si trasforma. La segnalazione è giunta in redazione attraverso il nostro sistema di segnalazione mobile (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni, immagini e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com). Ora Dennis può tornare a sorridere con la sua famiglia:

Selfie con Maria Mosca: