Andria – dopo lunga discussione, il “parto”: Consiglio Comunale approva regolamento su pari opportunità, delle politiche di genere e dei diritti civili. Soddisfazione per l’assessore Di Leo – link VIDEO della riunione

“Ieri sera,” – scrive in una nota L’Ass. al Futuro, Viviana Di Leo, – “dopo una lunga discussione tra maggioranza e minoranza, è stato approvato il regolamento che istituisce e disciplina la Commissione delle pari opportunità, delle politiche di genere e dei diritti civili. Sono orgogliosa di questo risultato e ci tengo a ringraziare la Segretaria generale e Dirigente ad interim, la dott.ssa Brunella Asfaldo per aver supportato e seguito un lavoro durato settimane in tutti i dovuti passaggi burocratici” – ha detto l’assessore andriese che ha poi aggiunto:

“Non posso esimermi, inoltre, dal ringraziare la Sindaca Bruno e tutta la maggioranza per aver sostenuto un provvedimento che di fatto segna un passaggio importante per la nostra città, non solo per la futura costituzione della Commissione che, sono certa, rafforzerà la tutela e la promozione delle pari opportunità con iniziative e proposte specifiche, ma anche perché con l’approvazione di ieri abbiamo consolidato la nostra posizione rispetto a certi temi, abbiamo dichiarato alla città da che parte stiamo. Ma ringrazio anche la minoranza per aver apportato contributi che, per quanto non in linea con il nostro modo di vedere o per quanto a volte fossero distonici rispetto ai principi e agli obiettivi della Commissione, hanno comunque contributo ad alimentare un dibattito proficuo, rimarcando le nostre reciproche differenze e trovando un punto d’incontro su altro. I temi delle pari opportunità, delle politiche di genere e dei diritti civili non sono e non devono essere trascurati e trascurabili. Non ce lo possiamo permettere. La società si evolve rapidamente, richiede risposte che spesso e purtroppo la politica tarda a dare. I giovani hanno bisogno di comprendere, di conoscere, di guide e di esempi. Ostinarsi a fingere che la società non sia cambiata, non li aiuta. Dobbiamo affiancarli e molto spesso dobbiamo farci affiancare. Ecco, la Commissione per le pari opportunità, le politiche di genere e i diritti civili sarà – conclude l’Ass. al Futuro, Viviana Di Leo, – uno strumento in più per il raggiungimento anche di questo obiettivo”. A tal proposito, riportiamo qui sotto il link alla registrazione integrale della riunione di Consiglio Comunale:

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.