Andria e provincia Bat. ”Ferragosto sicuro” dei Carabinieri: 4 arresti, 2 denunce, 12 contravvenzioni e uso stupefacenti

Continuano i servizi di prevenzione dalla Compagnia dei Carabinieri di Andria nella giurisdizione di competenza, in occasione della festività di Ferragosto. In particolare, sono stati organizzati ed eseguiti posti di controllo lungo le principali arterie stradali del Comune Federiciano, nonché di quelle dei Comuni di Minervino Murge e Spinazzola, utilizzando anche gli apparati etilometri in dotazione.

Nel corso dei specifici servizi di controllo del territorio, in totale sono stati 20 gli uomini dell’Arma che hanno potenziato i consueti servizi notturni e serali. 68 le persone identificate, 44 le autovetture controllate, 12 le contravvenzioni per violazioni al codice della strada elevate. Intensificati anche i controlli sulle persone pregiudicate, in particolare nei riguardi di quelle sottoposte al regime degli arresti domiciliari ed alla sorveglianza speciale di Pubblica Sicurezza.

In particolare, per violazione degli obblighi della sorveglianza speciale di p.s., è stato arrestato un pregiudicato del luogo C.A., di 32 anni, sorpreso a rincasare alle ore 06.00 del mattino, anziché alle 22,00 della sera precedente. Inoltre, su ordine della Corte di Appello di Bari e del Tribunale di Trani, altri 3 pregiudicati I.F., V.R. e L.S., rispettivamente di anni 20, 42 e 60, sono stati arrestati per aggravamento della misura cautelare della detenzione domiciliare, dell’obbligo di dimora e della presentazione alla p.g.. I.F. è finito così in carcere a Trani, mentre gli altri due sono stati sottoposti alla detenzione domiciliare.

I controlli hanno inoltre consentito di denunciare a piede libero C.S. e S.P. di anni 19 e 35, per guida in evidente stato di ebrezza dovuta all’assunzione di alcool. Sono state individuate 14 persone, sorprese a consumare o detenere modiche quantità di sostanze stupefacenti per uso personale, tutte segnalate alla Prefettura di Barletta-Andria- Trani. Complessivamente, a loro carico, sono stati sequestrati 10 grammi di hashish e 5 di cocaina.                                                                                    Comando provinciale Carabinieri Bari