Andria ed il culto della Madonna del Carmine: breve Storia e foto delle rappresentazioni pittoriche storiche

Come tutti i fedeli ricorderanno, nella giornata di ieri 16 luglio 2022, la Madonna del Carmelo (o del Carmine), ovvero “Nostra Signora del Monte Carmelo” è venerata anche ad Andria presso l’omonimo santuario e non solo:

Mentre gli storici ricordano che Papa Paolo VI la anno­verò tra le feste “celebrate da particolari famiglie religiose, ma che oggi, per la diffusione raggiunta, possono dirsi veramente ecclesiali” il culto della Madonna del Monte Carmelo è inscindibilmente legato all’eredità spirituale del profeta Elia, alla storia e al carisma dell’Ordine dei frati Carmelitani e alla diffusione del loro sacro Scapolare. Caso unico tra i culti dei santi, il culto mariano affonda le sue radici più profonde ben nove secoli prima della nascita di Maria. Ad Andria, la chiesa fu eretta a partire dal 1690 sulla collinetta dell’antica contrada di San Vito – un tempo ubicata fuori dalle vecchie mura cittadine – e all’epoca realizzata ad opera dei Padri Carmelitani, destinatari della cospicua eredità di Flavio De Excelsis. Tuttavia, occorre ricordare che già dal 1605 c’era una cappella dedicata al Carmelo mentre il 9 febbraio del 1656 i devoti andriesi dell’epoca ottennero ufficialmente l’affiliazione all’Ordine Carmelitano. Anche nella chiesa Cattedrale di Andria (la Basilica di Santa Maria Assunta in cielo) vi sono ancora oggi riferimento storica devozione della Madonna del Carmelo. La Madonna del Carmine è rappresentata attraverso svariate opere artistiche. Qui sotto, alcune delle più note:

Quella qui sopra è la rappresentazione artistica presente nella navata centrale della Chiesa della Madonna del Carmine di Andria. Si tratta di un dipinto spesso affiancato dalla statua utilizzata per le processioni, come documentato in precedenza anche da VideoAndria.com in una delle numerose iniziative religiose:

Qui sotto, la rappresentazione della Madonna del Carmine custodita attualmente nel presbiterio della chiesa Cattedrale di Andria, affiancata a quella l’Immacolata (che si trova in un dipinto ubicato alla sua destra):

 

Infine – ma non meno importante delle altre – la stupenda rappresentazione pittorica della Madonna del Carmelo presente tra le mura dell’omonima chiesa di Andria:

Particolare di questo dipinto è la presenza di un frammento sottostante ben più antico, accompagnato da una suggestiva rappresentazione del panorama della chiesa – con l’annesso convento – e persino una rappresentazione di Porta Sant’Andrea, a conferma del collegamento che la devozione della Madonna del Carmelo ha nei confronti dell’identità territoriale andriese:

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/andriabarlettatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando “mi piace” su >Facebook.com/VideoAndriaWebtv< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<.  Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

#madonna #carmelo #carmine #chiesa #pittoriche #arte #devozione

#andria #andriesi #casteldelmonte #puglia #altamurgia #murgia #diretta #facebook #twitter #youtube #live #magazine #blog #andrianews #andrianotizie #bat #barletta #trani #barlettanadriatrani #network #cultura #cronaca #politica #minervino #corato #google #googlemaps #meteo #email #web #andriaweb #comunediandria #amministrazione #aggiornamenti #viabilità #denuncia #lavoro #residenti #quartiere #sanvalentino #piazzacatuma #oliodiandria – Andria notizie in diretta live in tempo reale dalla città. Una #città #Viva con #eventi #associazioni #sport #movida #giovani #ricca di #emozioni

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.