Andria: la famiglia dell’artista Michele Ficarazzo dona un olio su tela alla Parrocchia San Paolo

Nobile gesto del padre, Riccardo Ficarazzo per ricordare l’opera artistica del figlio Michele (1975-2006), artista andriese prematuramente scomparso anni fa. Nei giorni scorsi la famiglia Ficarazzo ha infatti donato alla parrocchia San Paolo Apostolo una delle tante opere lasciate in eredità da Michele, chiamata “Murgia Andriese”, un olio su tela (1470 x1140) che ritrae (nella foto) la collina di Castel del Monte sullo sfondo e, in primo piano, una tipica siepe di pietra a secco.

Il gesto è stato particolarmente apprezzato dalla Diocesi, oltre che dal Parrocco, Don Vincenzo Chieppa nel cui ufficio pastorale è stata collocata l’opera. Anche il Vescovo Diocesano, mons. Luigi Mansi, ha infatti visto l’opera, che risale al 2005, e l’ha definita “una finestra sulla Murgia”.

La comunità di San Paolo ha ricevuto in dono l’opera dalle mani dei genitori di Michele durante la veglia pasquale del Sabato Santo e, sull’opera, è riportato il testo del Salmo 52: “ Io invece come olivo verdeggiante nella casa di Dio. Mi abbandono alla fedeltà di Dio ora e per sempre”.