Andria: il risveglio dei cittadini onesti vittime dei furti (che continuano)

E’ giunta in redazione nelle ultime ore: parliamo di una foto che documenta la mancanza di ruote per un’automobile di nuova generazione parcheggiata. L’episodio è stato segnalato dal quartiere di Santa Maria Vetere anche se non sono ancora chiare le dinamiche di quanto accaduto. Certamente farà discutere sul livello di sicurezza in città. Un risveglio amaro per i cittadini onesti, troppo spesso vittime di furti d’auto che, auspichiamo, possano essere contrastati dalle nuove misure di controllo dell’amministrazione locale unitamente ai corpi militari ed al locale commissariato di Polizia di Stato.

Se è vero che è difficile gestire i controlli in una città con un’estensione territoriale pari a circa tre volte il territorio di Bari, è anche giusto che i cittadini onesti vengano costantemente difesi dallo Stato. 

La segnalazione è giunta in redazione attraverso il nostro sistema di segnalazione mobile (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni, immagini e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com). La foto:

 

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.