Andria: gli operatori del commercio ambulante, insoddisfatti della macchina amministrativa “collezionano” citazioni e segnalazioni

Ad Andria proseguono le critiche di alcune associazioni di categoria del settore del commercio ambulante nei confronti della macchina amministrativa cittadina:

A finire nuovamente nella lente d’ingrandimento delle Associazioni di Rappresentanza CasAmbulanti, Fiva-Confcommercio, G.O.I.A.-FE.N.A.P.I. e Batcommercio2010 sono l’Ufficio Suap, oltre al Settore Tributi. In particolare, le associazioni lamentano ritardi nelle procedure urgenti, come il rinnovo delle oltre 600 concessioni già scadute al 31 dicembre 2022. “Decine e decine i contenziosi avviati dagli Operatori Economici della città di Andria che hanno citato in giudizio, di fronte alla Corte di Giustizia Tributaria ma anche al Tribunale Amministrativo Regionale, l’Ente Pubblico Locale che deve anche rispondere alla richiesta di chiarimenti del Garante del Contribuente per l’irrisolta questione Tosap anni pregressi così come deve farlo alla Corte dei Conti per quanto riguarda la condizione di pre-dissesto finanziario dell’Ente. Atti dai risvolti che potrebbero anche sfociare in contenziosi non solo di natura amministrativa, avviati dalle Associazioni di Rappresentanza CasAmbulanti, Fiva-Confcommercio, G.O.I.A.-FE.N.A.P.I. e Batcommercio2010, a firma dei propri Rappresentanti legali supportati da decine di Operatori del Settore. Nelle scorse settimane sono pervenute anche le richieste di pagamento del canone Unico Patrimoniale Mercatale per il corrente anno 2023 e proprio per discutere di queste ulteriori assurde richieste di somme che sfiorano anche i mille euro per ciascun Operatore i Rappresentanti delle suddette Organizzazioni di Categoria hanno sollecitato un urgente incontro con la Sindaca di Andria e suoi sodali per comprendere quali menti abbiano partorito, ad aprile 2021, un Regolamento tanto discutibile e con quale criterio si sia riusciti a determinare, senza alcuna forma di concertazione, una tariffa che somma la Tassa Rifiuti al Canone Unico Mercatale che già di per sé, per legge, la ricomprende” – rendono noto le associazioni di categoria in un comunicato. Le stesse hanno quindi concluso:

“Ormai le richieste di chiarimenti e di incontro sono numerose e restano inevase. Anche questo è un gravissimo segnale di scollamento istituzionale che mette in crisi rapporti che dovrebbero essere basati sulla collaborazione e sullo spirito di compartecipazione che ormai sta venendo meno in tutti gli ambienti e settori comunali. Un cambiamento, in peggio, che davvero nessuno si sarebbe mai aspettato – hanno dichiarato dalle Sigle sindacali – mentre sul fronte del commercio a sede fissa e pubblici esercizi si lamenta la gravissima situazione di incertezza derivante dal caos cartelle per l’anno 2017, evidentemente da annullare. Un disorientamento incredibile che non può passare né inosservato né sottotraccia” – hanno concluso.

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/andriabarlettatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando “mi piace” su >Facebook.com/VideoAndriaWebtv< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<.  Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

#andria #andriesi #casteldelmonte #puglia #altamurgia #murgia #diretta #facebook #twitter #youtube #live #magazine #blog #andrianews #andrianotizie #bat #barletta #trani #barlettanadriatrani #network #cultura #cronaca #politica #minervino #corato #google #googlemaps #meteo #email #web #andriaweb #comunediandria #amministrazione #aggiornamenti #viabilità #denuncia #lavoro #residenti #quartiere #sanvalentino #piazzacatuma #oliodiandria – Andria notizie in diretta live in tempo reale dalla città. Una #città #Viva con #eventi #associazioni #sport #movida #giovani #ricca di #emozioni

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.