Andria: in centinaia per la festa liturgica della Madonna del Carmine – le FOTO

La festa liturgica della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo o anche del Carmine (in prestito dal corrispondente spagnolo Virgen del Carmen) fu istituita per commemorare l’apparizione mariana che il presbitero inglese Simone Stock asserì essere avvenuta il 16 luglio 1251 (giorno della celebrazione), durante la quale questi avrebbe ricevuto dalla Vergine uno scapolare e la rivelazione di privilegi connessi alla sua devozione.

La ricorrenza religiosa è ben radicata in buona parte d’Italia. In Puglia, particolare attenzione alla Madonna del Carmine viene data presso Accadia (FG): solenni festeggiamenti nel comune e sul monte Crispignano, dove si trova un santuario dedicato alla Vergine del Carmine. Il 16 luglio la statua della Madonna viene portata in processione attorno al santuario e si svolge la festa sul monte Crispignano (1105 metri s.l.m.). La festa attira migliaia di devoti dai comuni limitrofi e della provincia di Avellino. Ma scendendo giù, anche nella provincia BAT, ad Andria centinaia di fedeli si sono dati appuntamento presso lo storico Santuario della Madonna dell’Altomare. Lo testimoniano anche queste foto che pubblichiamo qui sotto:

 

un altro scatto fotografico, effettuato all’interno del Santuario: