Andria: infiltrazioni sui tetti delle scuole. “60 mq di guaina da rimuovere alla “Cafaro”, interviene Multiservice” – dice il Sindaco

“Alcune scuole comunali sono interessate da fenomeni infiltrativi causati per lo più dal distaccamento della guaina, con conseguenti ammaloramenti sotto i soffitti. Il problema si è verificato negli istituti: Morante, Collodi, Carella, Falcone, Mariano, Oberdan e Cafaro” – lo segnala il Sindao di Andria. Attraverso un post diffuso su Facebook, infatti, Giovanna Bruno ha pubblicato anche uno scatto fotografico:

 

“La Multiservice è stata interessata per i sopralluoghi e l’avvio delle opere di risanamento, rallentate purtroppo dalle avverse condizioni atmosferiche di questi giorni che comportano un tempo maggiore per consentire che i solai si asciughino. Dove è stato già possibile, il ripristino è stato completato (scuole Collodi e Carella in data odierna, domani si procede con l’Oberdan). Al momento il problema più esteso è legato alla Cafaro con circa 60 mq di guaina da dover rimuovere. Ci vorrà più tempo per la sistemazione ma risolveremo il problema. La collaborazione tra dirigenti scolastici e uffici comunali è uno strumento prezioso per poterlo arginare alcune precarietà e migliorare l’organizzazione generale. Come amministrazione stiamo lavorando per garantire un monitoraggio costante e un pronto intervento in tutte quelle situazioni che ordinariamente richiedono manutenzione, districandoci tra personale ridotto e risorse limitate” – ha precisato la Sindaca della città.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui.