Andria: la Compagnia teatrale “Nexus” in scena con lo spettacolo “U’Sfratt” domenica 12 gennaio

La Compagnia teatrale “Nexus” di Andria, apre il sipario per il 2020. Nuovamente in scena, domenica 12 gennaio 2020 (ingresso 19.30 – sipario 20.00), presso l’Auditorium “Don Bosco” (Corso Cavour, 71) con lo spettacolo in vernacolo andriese “U’Sfratt” con la regia di Savino Troia. Dopo la “passeggiata” degli ultimi anni nell’arte della commedia brillante napoletana (Miseria e Nobiltà di E. Scarpetta nel 2017; Il morto sta bene in salute di G. Di Maio nel 2018; Premiata Pasticceria Bellavista di Vincenzo Salemme nel 2019), gli attori della compagnia, nuovamente diretti dal regista andriese Savino Troia tornano in scena sulle “parole” del divertente testo di Mimì Ieva.

Due famiglie a contendersi la possibilità di abitare un angusta abitazione. Sul “ring teatrale” da un lato i proprietari, che a breve vedranno la figlia convolare a nozze, dall’altro gli affittuari che non hanno nulla da chiedere salvo le riparazioni del bagno di pertinenza, che presenta qualche problemino tecnico. A dirimere la questione un avvocato dalle discutibili competenze. Riusciranno a trovare un accordo in maniera pacifica? Da qui il titolo della irriverente commedia “U’Sfratt” che sta ad indicare “lo sfratto” inviato agli affittuari.
Gag, equivoci, colpi di scena, la sintesi del divertente spettacolo in due atti proposto dalla Compagnia Nexus. Lo spettacolo è prodotto dalla Associazione Nexus in collaborazione con il Centro Giovanile Salesiano “Don Bosco” di Andria. La locandina:

Ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile inviare segnalazioni, immagini per la pubblicazione, mentre, per seguire tutte le news in tempo reale, vi consigliamo di cliccare “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/VideoAndriaWebtv oppure iscriversi a, gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui o in alternativa scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).