Andria: la Lega difende Giorgino da … Forza Italia

Nei giorni scorsi, il gruppo consiliare della Lega-Noi con Salvini, attraverso un comunicato stampa, ha espresso “sgomento rispetto alle dichiarazioni degli esponenti locali di Forza Italia, circa la volontà di interrompere inopinatamente il percorso dell’Amministrazione Giorgino. Si ribadisce il pieno sostegno ad una Giunta che ha rappresentato dal 2010 un esempio tra le amministrazione di centro-destra a livello regionale e nazionale su tanti temi importanti, emblema anche di una coalizione unita”.

“Riteniamo” – proseguono i leghisti andriesi nella nota stampa – “che noi abbiamo il pieno mandato popolare, in quanto eletti, sia per rappresentare la volontà politica di proseguire lealmente il mandato amministrativo del Sindaco Giorgino e della maggioranza di centrodestra che da parte del partito e dei parlamentari regionali della Lega. Se Forza Italia intende proseguire su questa strada scellerata, crediamo che si creerà un solco con le altre forze politiche di centro-destra, non solo a livello locale, ma anche in ambito regionale. La Lega, infatti, farà quadrato attorno ad una Amministrazione di una città capoluogo di provincia come Andria, ne siamo certi. Chi pensa di destabilizzarla o farla cadere, oltre ad assumersi una grande responsabilità nei confronti dei cittadini di Andria, ne dovrà rispondere anche politicamente nelle sedi opportune”.