Andria: l’inquinamento cancerogeno parte anche dalla cattiva manutenzione dei veicoli

Non bastavano le emissioni causate dalle auto in buone condizioni meccaniche: il nostro territorio deve vedersela anche con mezzi che manifestano evidenti segni di malfunzionamento, con emissioni esagerate e conseguente puzza e possibile inquinamento sopra i livelli previsti. Accade sulla Andria-Barletta dove, nei giorni scorsi, l’automobile guidata da una persona di una certa età emetteva del fumo piuttosto “colorato”:

Una situazione che deve far riflettere, anche davanti alle recenti informazioni – spesso rilanciate anche dal blog di VideoAndria.com – riguardo frequenti sforamenti di polveri sottili di tipo PM10 e PM10, attribuite ad un aumento del rischio di insorgenza di patologie neoplastiche (tumori). Sicuramente, qualcuno giustificherà tali fenomeni con la mancanza di possibilità finanziarie private, tuttavia, a volte, ad emettere fumi di scarico particolarmente “bianchi” o “neri” (a seconda della problematica del veicolo) sono anche le automobili di gente che non sembra affatto in cattive situazioni economiche. Per la serie: si spende tanto per l’apparenza, ma per la sostanza…si è disposti anche a rischiare il cancro. Anche se si tratta di un atteggiamento spiacevole per qualche automobilista, anche a tutela della sua sicurezza, simili avvistamenti andrebbero sempre segnalati alle autorità competenti al fine da scongiurare, oltre che inquinamento aggiuntivo, anche possibili incendi nei veicoli in movimenti.

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.