Andria: l’isola ecologica riapre sabato 13 giugno

Dopo la segnalazioni delle associazioni ambientaliste 3Place e Legambiente, il Comune di Andria ha voluto aggiornare la cittadinanza circa l’improvvisa chiusura dell’isola ecologica di via Stazio:

Come molti concittadini ricorderanno, infatti, la struttura è stata chiusa al pubblico per diversi giorni, probabilmente per cause di natura tecnica. Nelle ultime ore, il Comune di Andria ha reso noto che la ditta Sangalli comunica che dalla giornata di domani, sabato 13 giugno 2020, riprenderà normalmente l’attività dell’isola ecologica di via Stazio. A tutti i cittadini chiediamo di mantenere un comportamento rispettoso e responsabile nei confronti di questa struttura e nel corretto conferimento dei rifiuti.

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.