Andria, lo sfogo di un imprenditore di Piazza Duomo: “che senso ha riaprire se ci vietate la gente in piazza?”

“Che senso ha riaprire se ci vietate la gente in piazza?” – se lo chiede il titolare di una delle attività situate nel centro storico della città di Andria dopo la chiusura parziale di Piazza Duomo mediante l’introduzione di transenne:

A renderlo noto è un servizio televisivo diffuso sul web da Amica9tv. Nel servizio – cui link esterno riportiamo qui sotto – il titolare di un’attività, ai microfoni della giornalista, lamenta molteplici disagi e problematiche legate anche alle risorse già investite per la ripresa che rischiano non essere sfruttate come previsto a causa nelle restrizioni. Nonostante il tentativo di ripartenza, dunque, ci sono ancora diversi nodi da sciogliere per il ripristino dela serenità per i lavoratori andriesi. Riportiamo qui sotto il link al video diffuso su Youtube:

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).