Andria: picchiati violentemente senza motivo, ragazzo finisce in ospedale. E’ caccia ai criminali

Torna la paura per l’illegalità ad Andria questa volta causata dal preoccupante fenomeno delle baby gang:

devo segnalare un gruppo – circa 15 teppisti – che stasera si sono accaniti contro mio figlio e il suo amico che erano tranquillamente seduti su una panchina del Monumento dei Caduti, e senza alcun motivo, neanche li conoscevano, li hanno malmenati. Nessuno è intervenuto nonostante  fosse presente diversa gente …se qualcuno ha visto, o se è successo a qualcun altro, di segnalare. Io intanto vado al Pronto Soccorso perché mio figlio è stato picchiato alla testa e dopo effettuerò una denuncia ai Carabinieri“.

Questo appello è giunto a Videoandria.com attraverso il nostro sistema di segnalazione mobile. L’auspicio è che l‘episodio non passi inosservato – visti anche simili episodi precedenti avvenuti nella nostra città – e che le Forze dell’ordine possano intervenire efficacemente per identificare e punire gli autori della vile aggressione. Strumento potenzialmente utile alle indagini potrebbero rivelarsi eventuali immagini registrate dagli impianti di videosorveglianza posti in zona.

Ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile inviare segnalazioni, immagini per la pubblicazione, mentre, per seguire tutte le news in tempo reale, vi consigliamo di cliccare “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/VideoAndriaWebtv oppure iscriversi a, gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui o in alternativa scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).