Andria, i residenti di via Pasteur: “qui strade danneggiate senza illuminazione, ogni sera al buio”

Illuminazione mancante, manto stradale danneggiato e marciapiedi da rivedere. “Eppure qui anche noi paghiamo le tasse” – tuona un cittadino andriese residente in via Louis Pasteur, zona san Giuseppe Artigiano, dopo lo stadio Sant’Angelo dei Ricchi. Una situazione in controtendenza con altre realtà periferiche, se si pensa che proprio al vicino stadio i lavori di riqualificazione sono in atto da tempo. Eppure, in via Pasteur, ci sarebbero diversi problemi da risolvere e di cantieri, per il momento, non se ne vedono. 

La segnalazione è giunta in redazione attraverso il nostro sistema di segnalazione mobile  (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni, immagini e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com). Una delle foto giunte in redazione:

Il cittadino segnalatore ci ha raccontato del disagio nelle ore serali, quando per farsi strada nella zona poco illuminata occorre avvalersi degli smartphone come se ad essere percorso fosse un tratturo di campagna e non una strada di città. Lo stesso vuole ricordare all’amministrazione comunale i dovuto interventi nella periferia di Andria anche in zone come queste. Una domanda sorge spontanea: sono stati stanziati fondi? In caso positivo, dove sono? Per il momento vogliamo lasciarvi con questa “cartolina” scattata nelle ore serali in via Pasteur ad Andria (in attesa degli interventi):

---- Comunicazione di servizio di VideoAndria.com ---- l'articolo prosegue più sotto ----- Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/videobarlettaandriatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando "mi piace" su >https://www.facebook.com/AndriaCasteldelMonte< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<. ---- Fine comunicazione di servizio di VideoAndria.com ---- l'articolo prosegue qui sotto -----

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/videobarlettaandriatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando "mi piace" su >https://www.facebook.com/AndriaCasteldelMonte< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<.  Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews. #andria #casteldelmonte #andriesi #provinciabat

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina https://www.facebook.com/videoandria.notizie/ è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.