Andria: riapre al pubblico il Museo Diocesano. Necessaria la prenotazione

Riapre oggi, 10 maggio 2021, il Museo Diocesano di Andria con la sua ricca collezione di opere, che narrano la storia della città e dell’arte in Puglia dal Medioevo al Novecento. Per l’ingresso in Museo sarà obbligatoria la prenotazione. Queste le modalità:
-e-mail: museodiocesano@diocesiandria.org   -whatsapp: 334 15 41 661
-www.facebook.com/museodiocesanoandria.

Il Museo sarà aperto al pubblico: dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 20.00. È possibile visitare il Museo anche sabato e domenica, prenotando almeno un giorno prima della data prescelta. «La riapertura dei Musei rappresenta un piccolo barlume di speranza in questi tempi così difficili –spiega don Gianni Agresti Direttore del Museo diocesano– l’arte e la cultura possono contribuire, insieme ad altri settori, al rilancio delle nostre comunità e del nostro Paese, infondendo, ci si augura, quella fiducia nel futuro di cui abbiamo così tanto bisogno oggi». Per restare aggiornati su tutte le attività e ricevere ulteriori informazioni visitate i profili social del Museo Diocesano “San Riccardo” di Andria.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.