Andria: rimosse oltre 70 affissioni abusive. Matera: “rispetto delle regole deve valere”

Andria: rimosse oltre 70 affissioni abusive – lo rende noto con un post diffuso sui social l’assessore Pierpaolo Matera.Questo impianto è uno dei tanti sparsi nella nostra città sui quali si affigge abusivamente. Da lunedì, tramite la Polizia Locale e la Multiservice, si procederà alla definitiva rimozione di oltre 70 impianti 6×3 sparsi nel nostro territorio, sui quali si annida una grossa fetta di evasione tributaria e di inquinamento del territorio ambientale. Dieci degli impianti da rimuovere sono sorti del tutto abusivamente, in spregio ad ogni norma ed anche pericolosi per la pubblica incolumità” – ha dichiarato Matera.

“Il rispetto delle regole deve valere per tutti e per questo saremo rigidi nel tutelare le aggressioni al nostro territorio da furbi senza scrupoli, nella consapevolezza che chi sbaglierà sarà punito ed anche severamente” ha concluso l’assessore Matera.

La segnalazione è giunta in redazione attraverso il nostro sistema di segnalazione mobile (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni, immagini e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).