Andria: rottura relazioni sindacali, Guardie campestri in assemblea ad Andria martedì 3 marzo in piazza Di Vittorio

Flai Cgil Bat, Fai Cisl Bari-Bat e Uila Uil Bari-Bat chiamano a raccolta le Guardie campestri per un’assemblea retribuita dopo la rottura delle relazioni sindacali con il Consorzio di Andria. La vicenda è quella che si è venuta a creare nei giorni scorsi quando i vertici del Consorzio hanno convocato le organizzazioni di categoria per il 2 marzo senza curarsi del fatto che le stesse avessero già annunciato l’indisponibilità ad incontrarsi in questa data, per impegni precedentemente assunti.

Un atteggiamento che Gaetano Riglietti, segretario generale Flai Cgil Bat, Pasquale Fiore, segretario generale Fai Cisl Bari-Bat e Michele Palermo, segretario della Uila Uil Bari- Bat hanno denunciato come tenuto “in spregio ai principi di correttezza, trasparenza, buona fede, che dovrebbero costituire la base del sistema delle relazioni sindacali, poiché, di fatto, al sindacato confederale viene impedito di svolgere il proprio ruolo”. La questione sarà al centro dell’assemblea dei lavoratori convocata per decidere insieme le iniziative sindacali da intraprendere, oltre che per affrontare anche altre problematiche aziendali.
L’incontro si svolgerà martedì 3 marzo, dalle ore 17.30 alle ore 19 presso la sede della Camera del lavoro di Andria in piazza G. Di Vittorio, 17.

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).