Andria: scarica i rifiuti dall’auto a San Valentino e poi li brucia, vergognosa realtà

“H 23.00 via dei Comuni di Puglia nei pressi della parrocchia San riccardo un auto arriva scarica ed incendia (peccato che non sono riuscito prendere il numero di targa) troppi roghi e nessuno controlla” – è quanto riportato da un cittadino andriese sui social con un post accompagnato da un paio di scatti fotografici effettuati nel quartiere San Valentino di Andria.

Nelle immagini si nota la presenza di un rogo durante le ore sesali, innescato evidentemente per bruciare alcuni rifiuti. Il fenomeno, purtroppo ancora ben radicato in gran parte del territorio della BAT dimostra il basso livello culturale di alcuni soggetti che così facendo mettono a rischio la vita dei loro concittadini. Potenzialmente, la combustione di rifiuti può comportare l’inalazione nell’aria di diossine e polveri sottili che inevitabilmente inquineranno l’ambiente in cui viviamo.

Le immagini sono state diffuse su Facebook  (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui).

Non pochi cittadini si sentono abbandonati in quanto sarebbe opportuno che il fenomeno venga contrastato in maniera costante. Tuttavia a mancare non sono semplicemente sufficienti controlli ma forse anche lo stesso organico: un numero troppo contenuto di forze dell’ordine in un comune con un’estensione territoriale grande all’incirca tre volte quella di Bari indica una problematica che ha vecchie radici e che potrà essere risolta soltanto con una mirata costituzione di un gruppo di Guardie Ambientali oppure con una richiesta specifica al Ministero degli Interni. Non sono infatti sufficienti controlli occasionali delle forze dell’ordine: servirebbero ronde ed uffici preposti al monitoraggio ambientale e quindi anche alla segnalazione di illeciti come la combustione di rifiuti per le strade della città e per le aree rurali della stessa. Linkiamo qui sotto il post diffuso dal cittadino nelle ultime ore:

H 23.00 via dei comuni di Puglia nei pressi della parrocchia San riccardo un auto arriva scarica ed incendia (peccato…

Pubblicato da Gianluca Castrovilla su Sabato 21 ottobre 2017