Andria: nuovo sciopero generale contro il caro bollette. Corteo verso Piazza Catuma

Il comitato spontaneo “Esercizi Pubblici contro il Caro Bollette” e Savino Montaruli in rappresentanza del sindacato “Unibat-Unionecommercio” di Andria hanno indetto uno sciopero generale mercoledì 21 settembre per il caro bollette. Questo il comunicato:

“Dopo la prima manifestazione del 12 settembre in piazza Catuma, organizzata dalle sigle indicate in  oggetto e la totale assenza e insoddisfacenti risposte da parte delle istituzioni europee e nazionali  si ritorna in piazza e questa volta sotto forma di sciopero generale.  Chiediamo a tutte le attività commerciali e alle imprese del territorio andriese, di unirsi a noi in una  giornata di chiusura prevista per mercoledì 21 settembre 2022 manifestando contro questa  speculazione in atto sulla nostra pelle. E’ irrazionale e inaccettabile un aumento del costo energetico da gennaio 2021, quando il kWh  costava appena 6 centesimi ad un costo di 54 centesimi nel mese di agosto di quest’anno. Un aumento in atto da giugno del 2021 che ha visto il governo nazionale e l’Europa, immobile e  passivi nel combattere questi aumenti, quasi fossero complici degli speculatori della borsa olandese,  garantendosi un extra gettito fiscale non indifferente, permettendo alle aziende energetiche e alla  finanza speculativa dei profitti miliardari” – hanno sottolineato gli organizzatori che hanno poi aggiunto:

Questa volta chiederemo al Prefetto della sesta provincia di intercedere presso il governo centrale  affinché ci sia un intervento deciso a favore delle piccole imprese ed esercizi pubblici tutt’ora  ignorate. In sostanza chiediamo la possibilità di poter rateizzare in 12 mesi le bollette emesse a settembre 2022 e il blocco delle bollette energetiche per l’ultimo trimestre 2022. Molte partite IVA e molte  famiglie non riescono più a far fronte ai pagamenti e se da un lato le aziende minacciano di chiudere  e licenziare i propri dipendenti, d’altro canto le famiglie rischiano non solo delle bollette sempre più  salate ma anche di restare senza fonde di reddito. L’invito da parte nostra a tutti gli esercizi pubblici con le piccole e medie imprese andriesi, è quello di “sacrificare” una giornata lavorativa affiancandoci nella lotta contro il caro bollette.  L’appello è rivolto soprattutto ai più fortunati che godono ancora delle cosiddette tariffe bloccate, un appello di solidarietà da parte di chi non ce la fa più. Mercoledì 21-09-2022, raduno presso il Monumento dei Caduti ed a seguire un corteo che  attraverserà corso Cavour – viale Crispi – via Regina Margherita – via De Gasperi – via Porta Cstello  – Piazza Catuma dove si terrà un agorà” – hanno concluso. 

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/andriabarlettatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando “mi piace” su >Facebook.com/VideoAndriaWebtv< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<.  Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

#andria #andriesi #casteldelmonte #puglia #altamurgia #murgia #diretta #facebook #twitter #youtube #live #magazine #blog #andrianews #andrianotizie #bat #barletta #trani #barlettanadriatrani #network #cultura #cronaca #politica #minervino #corato #google #googlemaps #meteo #email #web #andriaweb #comunediandria #amministrazione #aggiornamenti #viabilità #denuncia #lavoro #residenti #quartiere #sanvalentino #piazzacatuma #oliodiandria – Andria notizie in diretta live in tempo reale dalla città. Una #città #Viva con #eventi #associazioni #sport #movida #giovani #ricca di #emozioni

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.