Andria – scompare improvvisamente Taddeo Albo, il ricordo di una Storia: dalla Comunità Braccianti a don Riccardo Zingaro

Andria piange la perdita di un suo caro concittadino: Taddeo Albo è scomparso improvvisamente nelle ultime ore. Grande è risultato il suo impegno negli anni anche attraverso le opere della Comunità Braccianti, di cui Albo è stato referente locale anche negli ultimi anni. Comunità diretta per molto tempo assieme al compianto Don Riccardo Zingaro, cofondatore ed Assistente Generale della nota organizzazione che per più lustri ha rappresentato un punto d’appoggio per l’intero territorio. 

Un impegno che anche la nostra redazione ha potuto conoscere in maniera più approfondita proprio attraverso i preziosi ricordi di Albo, grazie ad un’intervista effettuata nel corso dell’intitolazione di una targa in memoria di don Zingaro, avvenuta in Piazza Toniolo il 22 settembre del 2016. All’epoca c’erano proprio tutti: dal Sindaco di Andria Nicola Giorgino, al Vescovo Mons. Luigi Mansi passando per il Presidente Prof. Giuseppe Scaringella. Tutti resero omaggio a don Riccardo Zingaro riconoscendo in Taddeo Albo l’impegno per la concretizzazione dell’impresa. Dalla nostra redazione il più sincero messaggio di cordoglio alla famiglia di Taddeo Albo per la scomparsa del loro caro. Video: